PUBG Europe League – guida alla sopravvivenza

Con l'avvicinarsi della prima fase della competizione, vi presentiamo le squadre e il calendario della PEL.

Per i fan di eSport di PUBG, la PUBG Europe League (PEL) si preannuncia come una delle competizioni più importanti del 2019. Prima dell’inizio della sua prima fase il prossimo 21 marzo, ecco tutto quello che dovete sapere sul torneo.

Cos’è la PEL?

PUBG Europe League è la lega PUBG di livello più alto in Europa, organizzata da PUBG Corp. e StarLadder. La PEL è composta da tre divisioni: PEL, PEL Contenders e PEL Open. Le migliori 16 squadre di PUBG in Europa costituiscono la PEL. La seconda divisione denominata PEL Contenders è formata da 32 squadre professioniste. Le squadre dilettanti hanno la possibilità di entrare nella scena professionale europea tramite il PEL Open, la terza e ultima divisione.

Calendario

Il 21 marzo è la data ufficiale di inizio della PUBG Europe League. La fase 1 avrà una durata di tre settimane; verranno svolte cinque partite al giorno, per quattro giorni di gioco ogni settimana, per un totale complessivo di 60 partite. Di seguito è riportato il programma completo della fase 1.

La fase 1 della PEL includerà sei squadre selezionate direttamente in base ai loro risultati nei tornei precedenti di PUBG e dieci squadre che sono riuscite a sopravvivere alla fase delle qualificazioni della PEL. Di seguito è riportato l’elenco delle squadre presenti nella fase 1.

A differenza della fase 1, tutte le fasi successive della PEL dureranno otto settimane. Le squadre in fase 2 e fase 3 gareggeranno per punti PEL in modo da assicurarsi un posto nei tornei internazionali svolti alla fine di ogni fase. Le migliori squadre, sulla base dei risultati ottenuti durante tutte e tre le fasi, avranno la possibilità di competere al Global Championship di PUBG.

Per saperne di più: Global Championship sarà il culmine della stagione competitiva di PUBG

Sistema di retrocessione della PEL

Poiché la fase 1 è più breve rispetto a quelle successive, non ci saranno cambiamenti nelle squadre che partecipano alla PEL alla conclusione delle prime tre settimane. A partire dalla fase 2, verranno applicate le regole di promozione e retrocessione. Le squadre che occupano gli ultimi quattro posti in classifica della fase 2 e fase 3 parteciperanno al torneo Promo PEL, dove si scontreranno con le migliori 12 squadre della PEL Contenders. Le prime quattro squadre del torneo PEL Promo avanzeranno alla prossima fase della PEL, mentre le restanti squadre saranno retrocesse alla PEL Contenders.

Per saperne di più: panoramica del sistema di PUBG Europe League

Seguite le ultime notizie sulla PUBG Europe League su Facebook e Twitter!

Discuti questo articolo
Condividi questo articolo