Lettera del 2° anniversario di PUBG

Cari fan di PUBG,

questo 23 marzo PUBG ha festeggiato due anni dalla data di uscita e possiamo dire che sono stati proprio due anni pazzeschi! Abbiamo assistito a una rivoluzione nel mondo dei giochi con la nascita del genere battle royale, siamo cresciuti insieme e, grazie alla versione beta e all’accesso anticipato, abbiamo imparato tanto. Abbiamo visto il nostro gioco trasformarsi da piccolo titolo sviluppato da un minuscolo team a uno dei più giocati al mondo. Abbiamo scelto questo giorno per festeggiare l’anniversario di PUBG su tutte le piattaforme, perché pensiamo che rappresenti molto bene gli umilissimi inizi del nostro gioco.

Il 2018 è stato l’anno in cui abbiamo potuto risolvere dei problemi grazie a quanto imparato come azienda; ci siamo impegnati a creare build più stabili e fare così un salto di qualità. Nel 2018 abbiamo anche lanciato la modalità addestramento e due nuove mappe: Sanhok, ambientata su una piccola isola selvaggia, e Vikendi, con il suo splendido paesaggio ghiacciato. Infine, abbiamo portato l’avvincente esperienza di PUBG anche sulle console con l’uscita ufficiale del titolo sia per Xbox che per PlayStation.

Sempre nel 2018, è cresciuto anche l’aspetto competitivo di PUBG con il torneo PGI a Berlino, il seguito dei tornei Broadcaster Royale su Twitch e l’organizzazione di più campionati eSport pro di PUBG in tutto il mondo.

Siamo estremamente orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato nel 2018 e nulla sarebbe stato possibile senza l’affetto e il sostegno dei nostri giocatori. Per ringraziare tutti i fan e festeggiare questo secondo anniversario, sarà disponibile nel gioco gratuitamente uno speciale oggetto dell’anniversario, dall’introduzione della Patch #27 fino al 24 aprile su PC e dal 9 aprile al 7 maggio su console. Per ottenerlo, basterà accedere al negozio nel gioco e “acquistare” l’oggetto gratuito su PC, o semplicemente effettuare l’accesso durante il periodo dell’evento su console.

Ovviamente, festeggiare ciò che finora abbiamo fatto, non significa che non siamo consapevoli di tutta la strada che ancora abbiamo da fare. Al momento siamo concentrati sui miglioramenti da apportare alla nostra prima mappa, Erangel. Le prime modifiche in questo processo, ovvero l’aumento e il miglioramento del bottino, sono già state implementate sui server di prova, e aspettiamo come sempre il feedback dei nostri giocatori.

Non ringrazieremo mai tutti abbastanza per il sostegno ricevuto, ma in un giorno come questo, siamo felici, onorati e più decisi che mai a realizzare la migliore versione possibile di PUBG.

Prima di chiudere, ecco un messaggio speciale da parte di CH Kim, amministratore delegato di PUBG Corporation.

Buon anniversario e ci vediamo sui campi di battaglia!
Il team di PUBG

Discuti questo articolo
Condividi questo articolo