Lettera dagli sviluppatori: rendering e futuri miglioramenti alla qualità generale

Ciao a tutti!

Vorremmo innanzitutto ringraziare tutti coloro che ci hanno raggiunto sul PTS – il vostro feedback è estremamente importante e apprezziamo tutte le segnalazioni e i suggerimenti. Come nel nostro precedente post sull’argomento, vorremmo darvi qualche informazione in più riguardo ai miglioramenti del rendering e condividere qualche dettaglio sulle novità future.

Rendering

Nel nostro precedente aggiornamento dagli sviluppatori abbiamo condiviso un video in cui mostravamo le modifiche volte all’ottimizzazione del rendering che sono stati introdotti sul PTS nel corso dell’ultima settimana. Abbiamo ricevuto feedback molto positivi da parte della comunità riguardo a questa modifica e in questa lettera vorremmo approfondirne i dettagli.

Dalle note sulle patch del 21 maggio:

Prestazioni

  • Ottimizzato lo streaming della mappa e la velocità di caricamento degli edifici del circa 30-40%:
    • La struttura dati dei materiali è stata ottimizzata.
    • La priorità di streaming è stata ottimizzata in base alla predizione della direzione del movimento del giocatore.
    • La velocità di caricamento degli oggetti all’interno degli edifici è stata migliorata.
    • I dati LOD dei livelli sono stati ottimizzati.
  • Lo streaming delle texture è stato ottimizzato in modo da prevenire i problemi di caricamento.

Per comprendere meglio le implicazioni di questi miglioramenti, illustreremo due casi in cui lo streaming della mappa è considerevolmente migliorato.

Console usata a scopo di test: Xbox One S/HDD

  • Caso 1: tempo di caricamento del livello quando si atterra a Castle (Vikendi) alla massima velocità.
    In precedenza, tutti gli edifici nelle vicinanze venivano caricati completamente in circa 58 secondi. Grazie a questa patch di ottimizzazione, ci aspettiamo che la velocità di caricamento degli edifici sia più veloce del 40%.

 

  • Caso 2: tempo di caricamento del livello del ponte quando ci si avvicina a Castle (Vikendi).
    Abbiamo testato il tempo di caricamento del ponte occidentale di Castle (Vikendi) quando ci si avvicina a una velocità di 150 km/h in motocicletta. Il caricamento del ponte è stato più veloce di oltre il 50% grazie a questa patch di ottimizzazione. In precedenza, il caricamento completo del livello successivo impiegava troppo tempo in quanto quello del livello precedente non era ancora terminato, causando un ritardo nel caricamento del livello successivo.
    Prima dell’ottimizzazione, il ponte caricava dopo aver percorso circa 34 metri sullo stesso. Ora vediamo che il ponte carica 94 metri prima che venga raggiunto.

Altre ottimizzazioni

Abbiamo implementato un hotfix sul PTS per migliorare la velocità di rendering degli interni degli edifici. Oggetti come tavoli, armadi e divani ora verranno caricati molto più velocemente.

Stiamo lavorando su ottimizzazioni al sistema di paracadutaggio. Una volta implementati questi miglioramenti si verificheranno meno blocchi e scatti durante la discesa con il paracadute, dando un’esperienza di paracadutaggio più uniforme. Potrebbero esserci comunque dei casi in cui i personaggi situati ad una considerevole distanza dal giocatore sembreranno scattare, ma questo è inevitabile a causa del ridotto uso della memoria.

Modifiche di bilanciamento

Nella patch introdotta sul PTS abbiamo applicato alcune modifiche al bilanciamento delle armi e vorremmo condividere alcuni dei nostri piani per ulteriori modifiche.

Modifiche ai danni inflitti dagli SR

L’utilizzo degli SR (fucili di precisione) su console è molto più contenuto rispetto ai PC. Ciò è legato alla difficoltà del puntamento di precisione con i controller, specialmente durante l’utilizzo di mirini più potenti.

Per rendere gli SR più accattivanti e per aumentarne l’utilizzo su console abbiamo deciso di aimentare il moltiplicatore dei danni inflitti al corpo dagli SR del 150%. Il feedback della comunity ci ha fatto comprendere che nel risultato finale gli SR sarebbero stati fin troppo potenti. In base a questa considerazione, abbiamo ridotto il moltiplicatore dei danni dal 150% al 130%.

Modifiche ai bottini di Erangel

Abbiamo implementato la prima iterazione delle modifiche all’equilibrio di generazione del bottino di Erangel sul PTS e, sebbene sulla carta si trattasse di un cambiamento che ritenevamo significativo, il feedback della community ha messo in chiaro che dobbiamo andare oltre.

A luglio, applicheremo la seconda iterazione delle modifiche al bottino, inoltre impostando Erangel come mappa in evidenza.

Miglioramenti alla qualità generale di PUBG su console

Il nostro obiettivo quest’anno è di creare funzionalità esclusive per la console, che offriranno un’esperienza decisamente migliore ai nostri giocatori console. Abbiamo molti progetti per il futuro, ma per ora vorremmo condividere alcune cose che intendiamo includere già a partire dal prossimo aggiornamento.

Preset comandi – Tipo C

Una delle cose più importanti da padroneggiare in PUBG è il movimentoi del personaggio. L’inclinarsi permette di sbirciare a sinistra o a destra dalla copertura per vedere cosa sta succedendo o per sparare contro il nemico, riducendo al contempo al minimo la propria esposizione.

Con i preset comandi di Tipo A e B, l’inclinazione si attiva quando viene premuta la levetta sinistra o destra del controller. Poiché le levette sono usate anche per il movimento e il puntamento, premerli può far sì che risulti difficile mirare da dietro un ostacolo.

In base ai feedback dei giocatori, abbiamo quindi deciso di creare il preset comandi – Tipo C. Oltre a una serie di altre modifiche, questo preset sposta l’associazione dei controlli dalle levette ai pulsanti dorsali.

Altre informazioni a riguardo del nuovo preset saranno condivise in un prossimo aggiornamento.

Equipaggiamento automatico degli accessori

Comprendiamo che in PUBG la velocità è essenziale, specialmente all’inizio del gioco. Mentre continuiamo a far sì che il gameplay di PUBG risulti quanti più realistico possibile, allo stesso tempo vorremmo apportare alcune modifiche alla qualità di gioco in modo da ridurre il tempo passato nella schermata dell’inventario.

Con l’introduzione della funzione di equipaggiamento automatico, gli accessori saranno equipaggiati automaticamente sull’arma in modo da permettere ai giocatori di dedicare meno tempo alla schermata dell’inventario e più tempo a concentrarsi su quello che succede attorno a loro. Ora, quando un’arma viene lasciata a terra, piuttosto che dover rimuovere manualmente tutti gli accessori che si desidera conservare per dopo, gli accessori verranno automaticamente rimessi nell’inventario.

Una volta introdotta, la funzionalità di auto equip sarà abilitata in modo predefinito, ma dando al giocatore la possibilità di disattivarla e offrendo inoltre opzioni separate per accessori specifici.

Prossimamente

Altri miglioramenti alla qualità generale del gioco

Una cosa richiesta dalla community da tanto tempo è una migliore organizzazione del bottino. Stiamo attualmente lavorando per migliorare la categorizzazione e l’ordine del bottino. Anche se il nuovo sistema non sarà pronto per la prossima patch, esso verrà introdotto nel gioco nel prossimo futuro.

Vogliamo che ogni aggiornamento introdotto in futuro garantisca miglioramenti alla qualità del gioco su console. Mentre continuiamo a sviluppare il gioco, assicuratevi di inviarci i vostri commenti e suggerimenti su ciò che vorresti vedere su PUBG. Ogni tipo di feedback costruttivo ci aiuterà a renderlo un gioco migliore!

Vorremmo ancora una volta ringraziarvi per il vostro supporto e la vostra passione per PUBG!

Grazie!
Il team console di PUBG

Discuti questo articolo
Condividi questo articolo