PGS Berlin – Blaze ed Etiget in arrivo da MEA

In un weekend ricco di azione PUBG, Blaze Esports ed Etiget Esports hanno spazzato via la concorrenza, assicurandosi il loro posto nella finale del PGS Berlin: Europe Qualifier.

Ciao a tutti!

Dopo un fine settimana di feroci battaglie, le squadre turche Blaze Esports ed Etiget Esports sono emerse vittoriose dalle qualificazioni online chiuse PGS Berlin MEA (Medio Oriente e Africa), chiudendo rispettivamente al primo e al secondo posto.

È un risultato particolarmente impressionante per i due team considerando che entrambi hanno dovuto fare meglio di altre 137 squadre dalla regione.

Nonostante abbiano iniziato in grande stile, guidando il gruppo sin dalla partita 1, è stato un finale difficile per Etiget Esports, che sono entrati nella partita finale con gli stessi punti della squadra IST WILD CATS. Questo però non ha influenzato il loro gameplay, facendoli arrivare al secondo posto e assicurando un biglietto per le finali del PGS Berlin: Europe Qualifier. Il loro migliore giocatore è stato Yigit Can “xLyron” Polat che ha concluso il fine settimana con ben 27 neutralizzazioni e 23 uccisioni.

Per quanto riguarda la squadra IST WILD CATS, essa non è riuscita a segnare un singolo punto nell’ultima partita, lasciando la strada aperta ai loro avversari.

Per Blaze Esports, il percorso per le finali è stato molto più semplice. Guidati dal fragger Semih Can “LAHZA” Sahin – che ha concluso il fine settimana con 27 uccisioni – la squadra ha fatto eliminato la competizione con calma e meticolosità.

Una delle grandi sconfitte di questo girone di qualificazione è Digital Athletics, squadra che ha gareggiato nella PUBG Europe League nel 2019 e che ha tra le proprie fila giocatori del calibro di SIXMO, Mertgungor e Mitraleius.

Nonostante non si sia qualificata per il turno successivo, la squadra iraniana ROG Arena ha lasciato il segno nel torneo – vincendo la seconda partita e arrivando terza nella partita 7. Anche la squadra libanese Take Risk ha mostrato le proprie capacità, vincendo la partita 11 e arrivando seconda nelle partite 5 e 3.

Con la fase di qualificazione della regione MEA ormai conclusa, Blaze Esports ed Etiget Esports ora si dovranno preparare per il lungo viaggio in Germania, dove prenderanno parte alla finale PGS Berlin: Europe Qualifier. Con il montepremi in vista, la posta in gioco è alta.

Per rimanere aggiornati su tutti gli sviluppi del PGS Berlin, andate sulla nostra pagina Twitter. Gli appassionati potranno godersi sia la finale di Europe Qualifier che l’evento principale in diretta streaming – rimanete sintonizzati per ulteriori dettagli.

Grazie per l’attenzione!
Il team di PUBG

Discuti questo articolo
Condividi questo articolo