PUBG Arcade – Deathmatch a squadre

Il Deathmatch a squadre di PUBG porterà scontri 8 vs 8 su 7 diversi campi di battaglia, selezionati tra le vostre mappe preferite!

Ciao a tutti!

L’essenza di PUBG è quella di un gioco Battle Royale – ma sappiamo che a volte bisogna aggiungere quel pizzico di varietà. Tenendo questo a mente, siamo lieti di presentarvi la modalità Arcade, una nuova funzionalità che ci permetterà di sperimentare modi di combattere mai visti prima ed esplorare campi di battaglia diversi dalla tradizionale Battle Royale. Mentre l’idea è quella di continuare ad aggiungere e ruotare nuovi tipi di gioco in modalità Arcade, iniziamo con uno dei classici dei giochi FPS: il Deathmatch a squadre.

Il Deathmatch a squadre di PUBG consisterà in scontri 8 vs 8 su 7 diversi campi di battaglia, selezionati tra le vostre mappe preferite. Scegliete tra i vari kit di armi a vostra disposizione e utilizzateli assieme alle classiche meccaniche di PUBG per farvi la strada verso la vittoria! Sia che vi piaccia la sfida incessante delle battaglie 8v8, sia che siate alla ricerca di un nuovo modo per allenare le vostre abilità con le armi in scenari di combattimento ravvicinato, questa modalità Arcade farà per voi.

Per coloro che preferiscono la classica azione Battle Royale, non preoccupatevi! Il nostro obiettivo principale sarà sempre quello di offrirvi l’esperienza Battle Royale quanto più realistica e intensa! Continuate a leggere per maggiori dettagli sulla modalità di gioco Team Deathmatch!

Attenzione: il Deathmatch a squadre sarà disponibile su PC e console con l’introduzione della Patch 6.2.

Regole del Deathmatch a squadre

  • Modalità: 8 vs 8.
  • Visuale: solo FPP.
  • Kit generati abilitati:
    • Aprite la mappa per selezionare il vostro kit generato di armi.
  • Respawn abilitati.
    • Respawn 5 secondi dopo ogni morte.
    • Respawn dei giocatori vicino a giocatori amici se la posizione è sicura.
    • I giocatori saranno invulnerabili per breve tempo dopo il respawn.
  • La neutralizzazione non è attiva.
    • Niente neutralizzazioni.
  • Il fuoco amico non è attivo.
  • Uccisioni e assist aumentano l’indicatore del boost:
    • Se non subite danni per 5 secondi, i vostri PF iniziano a rigenerarsi, riducendo allo stesso tempo l’indicatore del boost.
  • I giocatori vengono espulsi dalla partita dopo un certo periodo di inattività:
    • Sfortunatamente questo include i casi in cui la partita viene abbandonata per errore o in seguito a un problema del gioco.

Condizioni di vittoria

  • La prima squadra a raggiungere 50 uccisioni, o il maggior numero di uccisioni dopo 10 minuti, vince il round.
  • Vincere 2 round garantisce la vittoria nella partita.

Ricompense

  • Verranno attribuiti solo BP in base ai punteggi individuali.
  • Non vengono assegnati PE.

I giocatori possono essere inseriti in partite Deathmatch a squadre in corso, ma mai in partite che sono quasi finite.

I campi di battaglia del Deathmatch a squadre

I Deathmatch a squadre usano 7 diversi campi di battaglia, scelti tra 4 delle vostre mappe di PUBG preferite.

Ogni campo di battaglia è scelto per creare una differente esperienza di Deathmatch a squadre. Per esempio, in Podvosto da Vikendi si combatte a lunga distanza per il controllo di un ponte, mentre nei Docks di Sanhok ci si affronta in corpo a corpo tra container. I Deathmatch a squadre supportano le differenti condizioni climatiche di ogni campo di battaglia, quindi preparatevi a cambiare kit generato in base alla mappa.

Lista dei campi di battaglia del Deathmatch a squadre:

  • Erangel – Stalber, Sosnovka Military Base
  • Sanhok – Paradise Resort, Docks
  • Vikendi – Podvosto, Peshkova
  • Miramar – Campo Militar

Respawn

Nei Deathmatch a squadre, i giocatori uccisi riappaiono in un punto di respawn sulla base della situazione attuale della loro squadra. Il respawn dei giocatori avviene vicino agli alleati e lontano dai nemici, se possibile. Per esempio, se la vostra squadra ha occupato una zona favorevole, il respawn dei compagni di squadra avviene vicino al perimetro di quella zona. Se invece l’area è considerata a rischio a causa della presenza di nemici, il respawn non avviene lì, ma nei pressi del loro punto di partenza, al sicuro. Tutti i giocatori sono invincibili per breve tempo dopo il respawn, per evitare che diventino facili bersagli.

Tabellone

Il tabellone del Deathmatch a squadre non tiene conto soltanto dei punti totali delle squadre. Mostra anche le statistiche di ogni partecipante alla partita, incluse uccisioni, assist e perfino uccisioni multiple. Ottenete punti vincendo round e, più punti ottenete, più BP vi vengono assegnati.

I giocatori possono anche ottenere assist se hanno inflitto la maggiore quantità di danni a un avversario dopo il giocatore responsabile dell’uccisione.

Indicatore di energia del Deathmatch a squadre

L’indicatore di energia del Deathmatch a squadre si riempie effettuando uccisioni e assist durante la partita, e inizia a rigenerare i vostri PF se non avete ricevuto danni per 5 secondi.

L’indicatore di energia nei Deathmatch a squadre funziona diversamente rispetto a una normale partita di Battle Royale. Quando apparite, il vostro indicatore sarà pieno al 50% e non diminuirà finché non subirete danni. Nei Deathmatch a squadre, l’indicatore cura e diminuisce molto più in fretta e può essere riempito solo effettuando uccisioni (+50%) e assist (+20%). Se sono passati 5 secondi dall’ultima volta che avete subito danni, l’indicatore di energia inizierà a calare del 10% al secondo, rigenerando i punti ferita persi in egual misura finché non sarà completamente ripristinata. L’indicatore di energia nei Deathmatch a squadre non aumenta la velocità di movimento.

Kit di respawn

I kit di respawn sono set di equipaggiamento e armi che potete scegliere per cominciare. I giocatori possono vedere i loro attuali kit generati e il tabellone attivando la mappa durante il gioco. Se cambiate kit di respawn in questa schermata, la modifica sarà applicata al respawn successivo o all’inizio del prossimo round. Al momento, ci sono 6 tipi di kit generati differenti tra cui scegliere: 2 kit AR, 2 kit SR, 1 kit SMG e 1 kit fucile a pompa. Potete scegliere il kit che preferite, ma assicuratevi che sia adatto alla situazione.

Questo è solo l’inizio per la modalità Arcade! Stiamo lavorando a molte altre modalità e tipi di partita, per cui non esitare a farci sapere cosa vorresti vedere in futuro! Anche i feedback sul Deathmatch a squadre sono estremamente apprezzati.

Mandateci un messaggio tramite il vostro canale social preferito per aiutarci a migliorare PUBG.

Ora scendete in campo, scegliete il vostro kit e fate a pezzi gli avversari!

Grazie per l’attenzione!
Il team di PUBG

Discuti questo articolo
Condividi questo articolo