Lettera dagli sviluppatori console: agosto 2020

Ciao a tutti!

È il momento di un nuovo aggiornamento di sviluppo per console, il che significa che affronteremo alcuni temi e problemi caldi nella community e forniremo aggiornamenti sullo stato delle funzionalità che stiamo sviluppando. Cominciamo subito.

Crash

A seguito della Patch 8.1, abbiamo notato un incremento di crash nel gioco. Abbiamo quindi indagato e abbiamo scoperto che, principalmente, i crash sono causati da un aumento dell’uso della memoria.

Anche se siamo riusciti a risolvere alcuni dei problemi che causavano i crash attraverso un aggiornamento rapido introdotto due settimane fa, ora stiamo lavorando per capire come poter ridurre l’uso complessivo della memoria. Con la Patch 8.2, abbiamo implementato alcune soluzioni per risparmiare memoria, tra cui l’ottimizzazione dei contenuti esistenti, ad esempio le emote, e la rimozione preventiva di codice PC che, altrimenti, avrebbe usato una parte considerevole di memoria.

I nostri ingegneri stanno setacciando infinite righe di codice, per poter trovare aree in cui è possibile risparmiare memoria. Ad esempio, per il prossimo aggiornamento stiamo cercando di rimuovere alcuni elementi superflui dell’interfaccia utente che occupano inutilmente quantità importanti di memoria.

Prestazioni

Abbiamo letto le vostre segnalazioni sul framerate basso nella mappa Vikendi. Al momento, abbiamo ridotto la frequenza con cui questa mappa viene selezionata.

Per il futuro, stiamo lavorando all’ottimizzazione delle mappe con prestazioni inferiori per garantire un framerate stabile in tutte le mappe. Inoltre, per quanto riguarda i problemi di caricamento degli edifici, la Patch 8.2 ha apportato dei cambiamenti nella priorità di caricamento degli oggetti. Monitoreremo la situazione per vedere se questi cambiamenti avranno un effetto positivo su prestazioni e stabilità, quindi fateci sapere il vostro feedback.

Impostazioni grafiche

Al momento, stiamo effettuando dei test per il controllo della qualità della modalità Priorità al framerate, che sbloccherà il tetto del framerate per Xbox One X e PlayStation 4 Pro. Come abbiamo accennato nell’ultimo aggiornamento di sviluppo, la data di pubblicazione di questa modifica è prevista per ottobre 2020 (incrociamo le dita!).

Riguardo le impostazioni grafiche, a seguito della Patch 8.1 abbiamo ricevuto la richiesta di poter disattivare la risoluzione dinamica. È una tematica che abbiamo menzionato nelle precedenti note della patch un po’ di tempo fa, ma, probabilmente, non saremo in grado di implementare questa modifica a breve, poiché la risoluzione dinamica al momento è essenziale per mantenere prestazioni di un certo livello.

In futuro, una volta che l’opzione Priorità al framerate verrà pubblicata, potremmo essere in grado di ritornare su questo punto per i giocatori di Xbox One X e PlayStation 4 Pro, poiché per questi giocatori i fotogrammi aumenteranno quando inizieranno a usare la nuova opzione.

L’introduzione della possibilità di attivare o disattivare la risoluzione dinamica dipenderà molto dall’esito dei test sulla nuova modalità Priorità al framerate. Se riusciremo a ottenere abbastanza fotogrammi con la nuova Priorità al framerate, potremo fare meno affidamento sulla risoluzione dinamica per quanto riguarda le console di fascia più alta, quindi saremo in grado di fornire questa opzione.

Continueremo a tenervi aggiornati sui progressi.

Latenza di rete

A metà agosto, abbiamo ricevuto delle segnalazioni sul fatto che il ping era a livelli che non permettevano quasi il gioco, sia per console che per PC.

Utilizziamo molteplici servizi di hosting e ognuno di essi ha i suoi pro e i suoi contro. In poche parole, ognuno di questi servizi è connesso ai provider in maniera diversa. Ciò significa che, per alcune aree geografiche del mondo, un dato servizio può essere migliore di un altro, secondo il modo in cui è connesso ai provider.

PUBG utilizza questi servizi in maniera dinamica e abbiamo scoperto che alcuni dei nostri server in America del Nord non disponevano di una rete di provider ottimale, cosa che provocava ping elevati. Per ovviare al problema, siamo passati a un altro servizio nelle aree problematiche e, sulla base dei dati a nostra disposizione, sembra che il problema sia stato risolto.

I problemi di rete possono capitare in ogni momento, quindi continuate a segnalarli qualora li riscontraste.

Open Development

Questo mese, per la prima volta su console, abbiamo organizzato un programma Open Development: abbiamo chiesto ai giocatori di testare una funzionalità che sarà disponibile a breve, così da avere un feedback preventivo che ci permetta di migliorare ulteriormente i prossimi contenuti o funzionalità.

Il primo Open Development è stato effettuato per l’associazione dei tasti personalizzata: abbiamo ricevuto più richieste di quelle che ci aspettavamo, e ovviamente questo ci ha reso molto felici!

Un ringraziamento va al nostro coraggioso gruppo di tester che si sono avventurati sui server di gioco con delle build sperimentali: abbiamo ricevuto moltissimi feedback fantastici. I nostri sviluppatori hanno già implementato i vostri feedback per la nuova funzionalità e ci auguriamo che, quando finalmente la pubblicheremo, l’associazione dei tasti personalizzata piaccia a tutti voi!

Ci scusiamo con i nostri giocatori su PlayStation che non hanno potuto partecipare a questo round di testing. Ci abbiamo provato seriamente ma, a causa di alcune difficoltà tecniche, purtroppo non è stato possibile fornire le build per i nostri tester su PS4. Ci impegneremo per risolvere questi problemi per i futuri test di Open Dev.

Grazie per aver letto l’aggiornamento di sviluppo per console di questo mese, e ci auguriamo che vi divertiate ad abbattere i nemici con il fantastico MG3!

Ci vediamo sul campo di battaglia!
Il team console di PUBG

Discuti questo articolo
Condividi questo articolo